Comunicazione dati del conducente

Obbligo di comunicazione dati del conducente previsto dall’art. 126 bis C.d.S.

Qualora il conducente non sia stato identificato, l’obbligato in solido a cui il verbale è notificato, è tenuto a comunicare i dati della persona alla quale è stato affidato il veicolo (trasgressore), entro 60 giorni dalla data di notifica, al Comando di Polizia Municipale che ha accertato la violazione.

Se il proprietario omette di fornire i dati identificativi scatterà per lui la sanzione pecuniaria ai sensi dell’art. 126 bis.

Dove rivolgersi

Polizia Municipale Alta Val Taro Ufficio Verbali – Comando Unificato, Piazza Manara n. 5 Borgo Val di Taro
La comunicazione può essere consegnata a mano oppure trasmessa tramite raccomandata AR o in alternativa tramite email polizialocale@plborgovalditaro.it
Si può controllare in tempo reale lo stato della propria patente ed i punti attribuiti presso l’anagrafe nazionale degli abilitati alla guida tramite www.ilportaledellautomobilista.it oppure, telefonando all’utenza telefonica: 848-78.27.82

Documentazione

Elenco documenti per il Comune di Albareto

Nessun documento in questa sezione

Elenco documenti per il Comune di Bedonia

Nessun documento in questa sezione

Elenco documenti per il Comune di Borgo Val di Taro

Nessun documento in questa sezione

Elenco documenti per il Comune di Compiano

Nessun documento in questa sezione

Elenco documenti per il Comune di Tornolo

Nessun documento in questa sezione


Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2016 alle 15:48

Enti

Le nostre collaborazioni