Polizia Stradale

Per Polizia Stradale intendiamo i servizi per la sicurezza stradale effettuati attraverso il controllo delle strade ed i posti di controllo, e con l’ausilio di strumentazioni elettroniche (Telelaser) che permettono rilevazioni dell’infrazioni al Codice della Strada, la gestione degli ausiliari della sosta per il controllo delle soste e fermate sul territorio comunale (cd. zone blu) e la riscossione dei pagamenti relative alle sanzioni comminate per violazione al Codice della Strada.

Apertura passo carraio

Sono considerati passi carrabili i manufatti costituiti generalmente da listoni di pietra o altro materiale e quelli costituiti da appositi intervalli lasciati nei marciapiedi o comunque da una modifica del piano stradale intesa a facilitare l’accesso dei veicoli alla proprietà privata.

Comunicazione dati del conducente

Obbligo di comunicazione dati del conducente previsto dall’art. 126 bis C.d.S.

Contrassegno Europeo di parcheggio per Invalidi

Il nuovo contrassegno di parcheggio per disabili “europeo” consentirà anche ai cittadini italiani, dotati dei previsti requisiti, di ottenere il rilascio di un contrassegno che ne agevoli la loro mobilità stradale in tutti i paesi dell’Unione Europea.

Esibizione, consegna e ritiro documenti

Il cittadino che, a seguito di accertamenti previsti dal Codice della Strada deve esibire, consegnare o ritirare i documenti obbligatori per la circolazione, deve presentarsi per l’esibizione presso l’Ufficio indicato nella richiesta con la copia del verbale di contestazione o dell’atto che impone la consegna, con un documento d’identità e il documento da esibire o consegnare.

Obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo

Dal 15 novembre entra in vigore, in numerosi tratti di autostrade, strade statali e provinciali, l’obbligo di montare pneumatici invernali o tenere catene da neve a bordo del veicolo per circolare.

Rateizzazione multe

Il Codice della Strada consente la rateizzazione del pagamento dovuto ai soggetti che versino in condizioni economiche disagiate. La rateizzazione può essere richiesta per una o più violazioni purché accertate con uno stesso verbale, per un importo complessivo superiore a 200 euro.

Sanzioni per le violazioni del Codice della Strada

L’accertamento delle violazioni è documentato con la compilazione di un preavviso, di un verbale di contestazione o di un verbale per l’applicazione della sanzione accessoria.

Viaggiare in sicurezza

Nessuna descrizione trovata in questa sezione.

Enti

Le nostre collaborazioni